Casa Leopardi rende omaggio a Dante Alighieri

La nuova mostra di Casa Leopardi omaggia Dante Alighieri a settecento anni dalla sua morte.
Dal 29 ottobre 2021, sino al 30 gennaio 2022, all’interno della Sala dei Manoscritti della biblioteca leopardiana sarà possibile vedere per la prima volta il manoscritto autografo Sopra il monumento di Dante che si preparava in Firenze, che Giacomo Leopardi ha composto tra il settembre e l’ottobre del 1818 a Recanati.

La mostra consentirà anche di vedere alcuni dei tesori della biblioteca di Monaldo, diverse edizioni della Divina Commedia su cui i fratelli Leopardi hanno potuto studiare: un incunabolo del 1477, delle cinquecentine e un’edizione del 1827, commentata da Ugo Foscolo.

Questa esposizione permetterà ai visitatori di scoprire il rapporto di Giacomo con Dante, quello di un giovane lettore e poeta che vede nel sommo Alighieri il padre della lingua italiana e della nazione ma con il quale non riesce ad immedesimarsi. Troppo diverse le loro sensibilità di uomini e poeti.

In occasione della mostra dedicata a Dante Alighieri, Casa Leopardi riaprirà l’esperienza multimediale Io nel pensier mi fingo, una proiezione immersiva che ripercorre gli anni recanatesi del Poeta, dalla nascita fino alla composizione della più importante lirica della letteratura italiana: L’Infinito.

Per informazioni e prenotazioni potete contattare lo 071.75753380.

Fonte: https://www.giacomoleopardi.it/?p=9551